IL CINETEATRO

Il Cineteatro Colognola, conosciuto anche come Teatro S. Sisto, è la sala Cineteatro dell'Oratorio della Parrocchia di Colognola.
Situato presso la Chiesa Parrocchiale, si affaccia sulla piccola piazza protetta realizzata per l'accesso all'Oratorio stesso ed alla sua segreteria, ed è comodamente raggiungibile sia dalla città, tramite la circonvallazione, che da fuori città, grazie alla vicinanza del casello autostradale di Bergamo.
palco
teatro
Il Teatro, totalmente ristrutturato nel periodo 1989/1991, è stato adeguato a tutte le recenti normative sulla sicurezza ottenendo il certificato di agibilità nel 2004 e dispone delle attrezzature di base che permettono la buona riuscita di una buona parte degli spettacoli senza la necessità di materiale aggiuntivo.
La cura e la manutenzione della struttura sono affidate a personale esperto e volontario, possibile riferimento anche per l'allestimento degli spettacoli, cui è delegato anche il compito del controllo per il rispetto del Regolamento di noleggio della sala (reperibile dal menu a lato al pulsante "Regolamento/Richieste"). Unitamente all'assistenza offerta, la funzionale disposizione della sala, con una platea che può accogliere 288 spettatori ed una galleria in grado di accoglierne altri 182 e la sua buona acustica si sono dimostrate valide ed apprezzate anche da artisti e compagnie di grande professionalità, e permettono la realizzazione di vari tipi di manifestazione, tra cui:
  • rassegne e saggi di danza (anche di livello nazionale),
  • rappresentazioni di prosa sia in lingua italiana che straniera,
  • rappresentazioni di teatro dialettale,
  • concerti di musica di ogni tipo,
  • convegni e riunioni,
  • corsi di formazione.
platea
Compagnie nazionali di teatro per le scuole, scuole di danza ed associazioni artistiche, si appoggiano ormai stabilmente al Cineteatro per le loro manifestazioni nel Comune di Bergamo.
posti distanziati
Adeguandosi alle normative anticovid, il teatro ha ridotto a 200 i posti disponibili (come indicato dal DPCM del 7 agosto 2020, articolo 1 comma n), privilegiando l'uso degli spazi nelle zone più areate della sala e della galleria.
Per comodità, la pianta dei posti sala totale è stata sostituita con una indicante i posti utilizzabili, che verranno utilizzati in modo alterno anche in presenza di familiari.